Catechisti e Animatori si nasce... o si diventa ~ Libri

Spazio dedicato ai Catechisti, Educatori e Animatori

Catechisti e Animatori si nasce... o si diventa ~ Libri

Messaggioda Marco Mala » 18 febbraio 2007 23:57

Per fare il catechista e l'animatore non basta la buona volontà, ci vuole formazione! sembra una parolona ma vuol dire semplicemente imparare da chi è più esperto! Si possono seguire dei corsi (alcuni noiosi altri molto divertenti) oppure si possono leggere dei libri sullo stile dell'educatore o sulle tecniche da usare per essere più efficaci. Qui ve ne propongo alcuni:

Immagine "O catechista mio catechista" Questo libro non offre ricette pronte all’uso, ma idee, stimoli, spunti, suggerimenti, iniziative, entusiasmo per rinnovare la catechesi, per trasformare la catechesi da “dottrina” su Gesù a esperienza di fede. Alcuni capitoli: 1.I catechisti vogliono essere anche felici 2.Dalla catechesi obbligo alla catechesi dono 5.Il catechista può essere un teologo, un liturgista, un mistico... ma deve saper comunicare 6.Perchè le parole non bastano 7.A scuola dalla pubblicità 9.Pregare non significa dire le preghiere 10.La catechesi non è un gioco ma può essere giocata 12.Per essere catechisti felici
Visualizza anteprima su google libri
Info sul sito paoline.it

Immagine Ciurma, questo silenzio cos'è? 35 tecniche per animare la discussione nel gruppo Testo Creativ fondamentale per animare gli incontri, favorire l'ascolto attivo e gestire una discussione. Ci sono tecniche per sintetizzare le idee, favorire la creatività, tutelare la riservatezza, favorire l'ascolto, gestire la conflittualità, avviare la discussione e per la comunicazione in pubblico.
Visualizza anteprima su google libri
Info su Creativ.it

Immagine Il cappotto di dio Come animare momenti di preghiera per bambini e ragazzi (elementari e medie) Testo creativ con incontri di preghiera "già pronti" molto originali e attivi. Educatori e catechisti, seguendo le brevi e vivaci tracce proposte, accompagnano i piccoli in un percorso graduale, suscitano la loro curiosita’, spiegano il tema in modo originale con l’animazione e il dialogo, li fanno entrare nel clima della meditazione con segni e con preghiere corali o spontanee. Un sussidio a misura di bambini, perche’ l’esperienza della preghiera e’ anche “cosa da bambini”
Visualizza anteprima su google libri
Info su Creativ.it

Immagine Hai un momento Dio? Come animare incontri di preghiera per ragazzi e giovani (medie e superiori) Hai un momento dio? Propone alcuni incontri a tu per tu, sincero e personale, tra i ragazzi e il signore, attraverso dinamici momenti di preghiera, da utilizzare in gruppo in ogni tempo dell’anno. Agli educatori, ai catechisti, agli animatori di gruppi di adolescenti e giovani sono offerte tracce di preghiera vivaci e briose, nate dall’esperienza e dall’incontro con il mondo dei ragazzi, valorizzando il loro linguaggio, ascoltando la loro musica preferita, riflettendo con i loro fumetti. La preghiera si fa giovane.
Info su Creativ.it

Immagine Le parole del corpo Tecniche e giochi per l’animazione attraverso il linguaggio corporeo Il corpo parla attraverso gesti, sguardi, atteggiamenti, sorrisi, mani; ascoltiamolo per diventare maggiormente consapevoli dell’importanza e della ricchezza del linguaggio del corpo. Pagine ricche di indicazioni pedagogiche, giochi, tecniche di animazione e suggerimenti pratici. Nel libro trovate tecniche per conoscere e socializzare, favorire e valutare la fiducia reciproca, diminuire la tensione emotiva e l'imbarazzo legati alla vicinanza corporea, per comunicare sensazioni, bisogni, disagi.
Visualizza anteprima su google libri
Info su Creativ.it

Immagine Il cielo in una stanza Come animare giochi in ambienti chiusi “Avevamo pensato tante belle attività all’aperto… e adesso piove. Come rimediare?”. A un buon animatore non è concesso farsi trovare impreparato! In queste pagine troverete validi spunti per affrontare un pomeriggio di pioggia oppure una rigida giornata invernale con il sorriso sulle labbra e senza rinunciare a nulla. Scoprirete che basta poco per rendere movimentato ed entusiasmante anche il tempo da passare in casa. Nel libro trovate anche divertenti giochi scherzo.
Visualizza anteprima su google libri
Info su Creativ.it

Immagine GIOCAtechesi Proposte per animare i contenuti della fede attraverso il gioco Una catechesi "giocata"? Certo che e' possibile! Il gioco e' il mezzo più fedele alla natura dei bambini e dei ragazzi, il più rispettoso dei loro tempi e il più simile alle modalità di apprendimento che essi naturalmente adottano. Il gioco e' la finzione più vera che si possa pensare: in un totale coinvolgimento emotivo, bambini e ragazzi utilizzano tutte le loro migliori risorse, fisiche e psichiche. Una catechesi ludica permette quindi non solo di apprendere, ma anche di vivere i contenuti della fede, di farne esperienza. Il gioco non e' un momento di sfogo nel corso della lezione: e' una scelta di fondo del catechista. Questo sussidio propone giochi adatti a gruppi di bambini, di ragazzi e di adolescenti. Per ognuno sono segnalati i tempi, i materiali, gli obiettivi, le possibili varianti per le diverse fasce di età e di tante esperienze vissute.
Visualizza anteprima su google libri
Info su Creativ.it

Immagine Giocaperche' Giocaquando Sussidio per campi estivi e per chi organizza e “anima” esperienze educative Il testo vuole essere una efficace proposta per animare i campi estivi, ma può risultare utile strumento per educatori di gruppi giovanili e per chiunque offra significative esperienze educative per bambini e ragazzi. Il gioco in mille forme e possibilità diventa una chiave educativa essenziale per arrivare al cuore dei ragazzi sullo stile di don bosco. La novità principale è nella suddivisione dei 147 giochi (e bans) in momenti specifici che si possono affrontare nel corso di una giornata: l’apertura comunitaria delle attività, i giochi a squadre e d’avventura, le “ricreazioni”, i viaggi, i primi giorni, le passeggiate ed escursioni, i momenti di discussione, il tempo passato in camerata o in tenda, le giornate in spiaggia… “giocaperche’ giocaquando” vuole rappresentare una sorta di “ricetta creativa” al servizio di chi regala tempo, energie e passione educativa per il bene dei ragazzi e dei giovani.
Info su Creativ.it

Immagine Api, leoni, gechi e leprotti Metafore, dialoghi e attività per educare ed educarsi Quando sei in conflitto con te stesso o con un'altra persona cosa pensi? Come ti comporti? Alzi la voce e ti fai grande come un leone o diventi pungente come un'ape? Ti immobilizzi come un geco o fuggi dalla situazione come un leprotto?
Come "abitare" il conflitto e "accoglierlo" per risolverlo senza cadere nella trappola dell'aggressività e della passività? Questi temi e le domande che costituiscono lo sfondo e il filo rosso di questo libro, dedicate a tutte le persone interessate ai temi della comunicazione interpersonale, che desiderano costruire relazioni positive con se stesse e con gli altri.
Le metafore, i dialoghi e gli esercizi raccolti in questo testo, facendo intuire piuttosto che spiegare, alludere invece di descrivere, ci aiutano a ricordare che la comunicazione vera può avvenire soltanto all'interno di una relazione, e ci accompagnano a diventare più accoglienti, flessibili e creativi nel rapportarci con se stessi e con gli altri.
Visualizza anteprima su google libri
Info su Creativ.it


Altri libri Creativ li trovate cliccando qui

Ultima modifica di Marco Mala il 22 dicembre 2007 18:03, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Marco Mala
Site Admin
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 18 settembre 2006 22:36
Località: L'isola che non c'è

Link sponsorizzati

Link sponsorizzati

Messaggioda dobermina » 19 febbraio 2007 14:42

bene mala mi torvo pienamente d'accordo con quello che hai scritto ma a parer mio manca qualcosa.
Innanzitutto bisogna essere ben coscenti di quello che si è deciso di intraprenderee non decidere di fare il catechista o l'animatore solo perchè lo fa l'amico/a mio/a.
poi bisogna fare sicuramente esperienza grazie all'aiuto di corsi, libri, ma soprattutto grazie a coloro che già fanno questo "lavoro" da prima di noi e grazie al prete.
Quando si decide di fare il catechista e o l'animatore bisogna avere quindi la voglia di trasmettere a delle persone tutto ciò che noi proviamo e sentiamo su ciò in cui crediamo.
Questo può avvenire poi in diversi modi sta a noi cercare di trovarli per far sì che il gruppo rimanga sempre compato e non veda il catechismo come incontro noioso , ma come punto di ritrovo dove ci si diverte e dove ognuno può esprimere ciò che ognuno di noi desidera.
Te che dici?
Avatar utente
dobermina
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 settembre 2006 13:13

Messaggioda Marco Mala » 19 febbraio 2007 15:10

[smilie=applausi.gif] Wow! [smilie=bash.gif]
Sono d'accordo con te! [smilie=yeah.gif] Non basta certo qualche libro per diventari bravi catechisti! Qui ho elencato soltanto alcuni libri che possono aiutarti a migliorare o da cui prendere tecniche e attività già pronte ma ci sono tante altre cose importanti.
[smilie=ciao2.gif]
Avatar utente
Marco Mala
Site Admin
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 18 settembre 2006 22:36
Località: L'isola che non c'è

Messaggioda gemy88 » 25 febbraio 2007 20:48

Bè...concordo in pieno con le vostre opinioni :!:
Essere catechisti non è un mestiere così facile, anzi... a volte possiamo pensare anche di non essere all'altezza di questo compito, di non assolverlo nel modo migliore ma...non dobbiamo scoraggiarci...
Dobbiamo sempre ricordarci però che siamo stati "scelti" per farlo... per trasmettere ai nostri ragazzi qualcosa di noi e ricevere anche qualcosa di loro...
alla scuola dei catechisti non si finisce mai di imparare....
Che ne dite?
Risp ciao ciao Sara
Avatar utente
gemy88
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 22 settembre 2006 16:39

Messaggioda gattina23 » 20 novembre 2007 11:06

anche io concordo con voi non sempre mi sento all'altezza di fare catechismo soprattutto quando vedo che i bambini non mi ascoltano
NONNA MI MANCHI TANTO
Avatar utente
gattina23
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 04 ottobre 2007 14:20
Località: ANCONA

Anteprima Libri catechismo catechesi animazione

Messaggioda Marco Mala » 21 novembre 2008 14:24

è possibile vedere un'anteprima dei libri su google libri e leggerne alcune pagine [smilie=studioso.gif]
Avatar utente
Marco Mala
Site Admin
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 18 settembre 2006 22:36
Località: L'isola che non c'è


Torna a CatEducAnimatori

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Parrocchiando su Facebook