Lettera ai parrocchiani e programma pastorale 2009-2010

Tutto quello che riguarda la parrocchia e la diocesi oltre gli argomenti precedenti

Lettera ai parrocchiani e programma pastorale 2009-2010

Messaggioda Marco Mala » 12 dicembre 2009 13:13

MESSAGGIO PER IL NUOVO ANNO PASTORALE 2009-10 DA VIVERE INSIEME
A tutti i cristiani di Tavernelle e a quelli che hanno adottato la comunità di S.Maria di Loreto

Come ogni anno vi scrivo questa lettera anzitutto per ringraziare il Signore con voi dei frutti che l’impegno vostro e quello di tanti volontari ha prodotto lo scorso anno e poi per chiamarvi a percorrere insieme un nuovo tratto di strada secondo le indicazioni del consiglio pastorale parrocchiale.
I momenti forti che ci hanno fatto crescere come comunità nel 2008-9 sono stati: 1/ L’uscita formativa a Osimo su Parola di Dio e vita cristiana, durante la quale abbiamo capito che solo l’ascolto della Parola può dare sale e sapore al pane spirituale dell’eucarestia e a tutta la vita cristiana; 2/ le tre catechesi, due serate e una domenica, sul sacramento dell’Eucarestia, tenute nelle tre parrocchie collegate da don Francesco Pierpaoli; 3/ La settimana cittadina dell’eucarestia tenutasi ad Ancona da 7 al 14 novembre scorso. Abbiamo così riscoperto l’eucarestia come motore di ogni conversione personale e di ogni attività pastorale e missionaria della comunità. Il pane e il vino, segni dell’offerta a Dio di noi stessi, cioè del nostro tempo, lavoro, progetti e sogni, vengono trasformati dallo Spirito nel corpo (risorto) di Cristo. A sua volta il pane spirituale dell’eucarestia non ci è dato per contemplarlo, ma per mangiarlo e permettergli di trasformarci in figli di Dio, ad immagine di Cristo. Solo allora, ricchi dei doni dello Spirito, possiamo a nostra volta trasformare in amici di Dio tutti quelli che incontriamo o che vivono accanto a noi (missione). Infatti solo persone che vivono l’eucarestia come centro e fonte di tutta la loro vita possono far incontrare gli uomini di oggi con Cristo.
Ma oltre questa forte presa di coscienza tante sono state le iniziative intraprese, che in parte hanno già portato frutto, in parte restano da sviluppare e approfondire: si è impostata la prima commissione di pastorale educativa parrocchiale; è nato un nuovo gruppo di ascolto biblico di adulti (il terzo sabato di ogni mese); si è rinnovato il consiglio pastorale; si è tenuta una assemblea di verifica informale durante la quale hanno potuto dire la loro tutti i collaboratori parrocchiali e dove si è chiesta una maggiore armonia interna tra i volontari e davanti alla gente; il nuovo coro parrocchiale ha animato la veglia ecumenica in duomo e ha preparato un musical in vernacolo (“I pescatori”); il circolo ANSPI ha organizzato diverse “domeniche del sorriso”, cioè domeniche di gioco, sport e amicizia per ragazzi e famiglie giovani di parrocchie vicine; i giovani catechisti hanno animato una serata della festa della primavera; è stata avviata la riorganizzazione interna della ass. Casa di Elisabetta; infine è partito un nuovo primo corso di 28 ragazzi della catechesi parr. .

Gettando ora lo sguardo sul nuovo anno pastorale 2009-10 osserviamo che il tema annuale è ancora l’eucarestia in preparazione alla celebrazione ad Ancona del congresso eucaristico nazionale della chiesa italiana nel 2011. Tuttavia quest’anno ci proponiamo di riscoprire l’eucarestia come sacramento dell’unità in Cristo tra tutte le diverse componenti ecclesiali (età, categorie, gruppi, associazioni, diocesi limitrofe, culture, riti e tradizioni diverse) e in particolare sacramento dell’unità già ora esistente in Cristo tra le chiese cristiane: cattoliche, ortodosse e protestanti. Il fenomeno globale e massiccio delle migrazioni ci provoca a riconoscere, stimare ed accogliere i fratelli in Cristo di chiese cristiane diverse dalla nostra, eppure vicine a noi per il battesimo, lo stesso credo, la stessa Parola di Dio e la disponibilità alla preghiera comune.

POSSIAMO ALLORA FORMULARE COSÌ GLI OBIETTIVI EDUCATIVI DELL’ANNO DAVANTI A NOI:
1/ Riscoprire la profonda identità cristiana propria sia di tutte le chiese cattoliche (già tanto diverse tra loro) che delle chiese “sorelle” ortodosse e di quelle “amiche” protestanti. A tale scopo si terranno in quaresima tre catechesi ecumeniche nelle tre parrocchie collegate
2/ Riscoprire i legami di fede, amicizia e collaborazione tra le chiese della metropolia (provincia) di Ancona e della regione Marche. A tale scopo pregheremo davanti alla statua della madonna di Loreto in visita a tutte le città delle Marche (al duomo di Ancona dal 10 al 17 dicembre)
3/ Educarci ancora alla centralità della Parola di Dio, valorizzando la lectio comunitaria del giovedì alle ore 18,45, sia facendola guidare periodicamente da ospiti esperti, sia invitando gruppi particolari che animano la liturgia festiva.
GLI OBIETTIVI ORGANIZZATIVI SONO INVECE:
1/ Messa a norma dell’appartamento della ass. Casa di Elisabetta e ripresa della sua normale accoglienza di donne in gravi difficoltà
2/ Ripresa del progetto interparrocchiale allargato delle “domeniche del sorriso” in stile oratoriano per ragazzi e famiglie
3/ Campi scuola per i gruppi dei giovanissimi tra animatori giovanili delle parr. Grazie e Tavernelle

Ancora riconoscente al Signore per i tanti doni di amore e di servizio che Egli suscita in questa nostra comunità parrocchiale, invoco la voce e l’iniziativa dello Spirito Santo in mezzo a voi perché continui a rinnovarvi e a farci crescere nella fede, nell’amore e nella speranza

Don Valter, parroco
Ancona, 8 dicembre 09, solennità di Maria Immacolata


CALENDARIO DELLE PRINCIPALI ATTIVITA’ PASTORALI ANNUALI 09-10

DOMENICA 8 - DOMENICA 15/11/09 Settimana eucaristica cittadina e parrocchiale

MARTEDI 8 DICEMBRE : Festa della patrona: S.Messa dell’impegno. Pranzo comunitario. (“La schedina” Commedia dialettale alle 17: offerta dalla circoscrizione)
MERCOLEDI 9/12 ore 21,15 Preghiera a Maria e fuoco della Venuta
VENERDI 11 ALLE ORE 18 : VISITA INTERP. ALLA CATTEDRALE PER PREGARE S.MARIA DI LORETO in visita alle chiese marchigiane in preparazione al congresso eucaristico
DOMENICA 24/12 ORE 24 Messa solenne della notte di Natale

LUNEDI 18-LUNEDI 25 GENNAIO: SETTIMANA DI PREGHIERE PER L’UNITA’ DEI CRISTIANI
DOMENICA 7 FEBBRAIO Giornata della vita animata da e per le famiglie giovani

MERCOLEDI 17 FEBBRAIO ORE 19: LE CENERI
QUARESIMA: MERCOLEDI 10-17-24 MARZO, DALLE 19 ALLE 23; TRE SERE INTERPARROCCHIALI DI FORMAZIONE AL SENSO DELL’UNITA’ DELLA CHIESA DI CRISTO nella diversità delle chiese storiche con un esperto di ecumenismo (DON Vincenzo Solazzi)
DOMENICA 28/03 ore 10,30 PALME E SETTIMANA SANTA
SABATO 3 APRILE ore 21 VEGLIA PASQUALE 2010

DOMENICA 9 MAGGIO FESTA DI MARIA MADRE NOSTRA. Processione e pranzo comunitario. Animata dalle famiglie.
DOMENICA 23 MAGGIO ORE 11 SOLENNITA’ DI PENTECOSTE

LUNEDI 14- DOMENICA 20 GIUGNO: 37a FESTA DELLA PRIMAVERA
SABATO 11 -DOMENICA12 SETTEMBRE: Festa dello sport per ragazzi e famiglie
Avatar utente
Marco Mala
Site Admin
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 18 settembre 2006 22:36
Località: L'isola che non c'è

Link sponsorizzati

Link sponsorizzati

Torna a Parrocchia, Diocesi e Congresso Eucaristico 2011

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Parrocchiando su Facebook